Cheesecake_page_only visualAssieme alla apple pie, la cheesecake è la regine delle torte americane. La vediamo sempre nei film e nelle serie tv e spesso ci chiediamo se è così difficile da fare. La risposta è no, soprattutto se si prepara con il bimby. Qui vi proponiamo la ricetta della classica cheesecake, quella che viene chiamata anche New York Cheesecake. Buon appetito!

250 gr di biscotti secchi

350 gr di formaggio spalmabile tipo philadelphia

180 gr di zucchero

125 gr di burro

3 uova

1 limone

Fate sciogliere completamente il burro e mettetelo a raffreddare. Prendete i biscotti secchi e metteteli nel boccale: in 6 secondi a velocità 5 e poi 3 secondi a velocità turbo avrete i biscotti completamente sbriciolati. Aggiungete il burro fuso e mescolate a velocità 6 per 14 secondi. Prendete una tortiera apribile e rivestitela di carta da forno, ungetela e poi foderate il fondo con l’impasto di biscotti e burro. Mettete in frigorifero. Ripulite il boccale, inserite la farfalla e sbattete le uova assieme allo zucchero a velocità 4 per 3 minuti, poi eliminate la farfalla dal boccale e unite il formaggio e due cucchiai del succo del limone: fate andare a velocità 5 per una trentina di secondi. Prendete la base dal frigo e copritela con il composto di formaggio: infornate a 180 gradi per 40 minuti.