Se siete stanchi del solito pane bianco ecco una valida alternativa, ideale per accompagnare un pasto o da gustare farcito con salumi e formaggi. Sarà apprezzato anche dai più piccoli, provare per credere!

300 gr. di acqua

150 gr. di latte intero

1 e ½ cubetto di lievito di birra

500 gr. di farina bianca

250 gr. di farina di kamut

30 gr. di olio extravergine di oliva

120 gr. di olive nere denocciolate

120 gr. di olive verdi denocciolate

Un cucchiaio di sale fino

Mettete nel boccale l’acqua, il latte a temperatura ambiente, il lievito, la farina, l’olio e il sale e impastate 8 minuti (simbolo boccale e spiga). Togliete l’impasto dal boccale e mettetelo in una terrina. Lasciate lievitare l’impasto per circa 1 ora coperto da uno strofinaccio. Con il mattarello stendete l’impasto in modo da creare una sfoglia con spessore 1,5-2 cm. Tagliate le olive grossolanamente e disponetele sull’impasto. Arrotolate l’impasto creando un filoncino e tagliate delle pagnotte. Rivestite una placca da forno con carta forno e ponetevi sopra le pagnotte. Lasciate lievitare per 30 minuti. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti.