pasta-alla-gricia-21Viene considerata la cugina della pasta all’amatriciana: in effetti le due preparazioni si assomigliano molto differendo solo nel “colore”. Infatti la pasta alla gricia è bianca perchè ottenuta senza l’aggiunta del pomodoro per gustare al meglio il guanciale.

320 gr di pasta (preferibilmente bucatini o spaghetti)

150 gr di guanciale

50 gr di pecorino

1 peperoncino rosso

1 spicchio d’aglio

40 gr di olio evo

Tagliate il guanciale a dadini e poi mettetelo nel boccale assieme all’olio, allo spicchio d’aglio e al peperoncino rosso: fate rosolare per 10 minuti a velocità 1 a 100 gradi. Togliete l’aglio e il peperoncino e poi utilizzate il sugo per condire la pasta che avrete lessato in acqua salata. Prima di servire grattugiare il pecorino su ogni piatto.