StrufoliSalatiGli antipasti e gli aperitivi sono importanti per stuzzicare l’appetito, ma a volte, per mancanza di idee e/o tempo, non si sa cosa servire.

Se cerchi spunti per antipasti e aperitivi invitanti e leggeri, ma anche facili e veloci da preparare, prova gli struffoli salati: la ricetta te la diamo noi.

Perfetti da sgranocchiare durante un aperitivo o prima di un pasto, gli struffoli salati sono proprio quel tipo di snack che quasi sempre incontra il gusto di tutti.

Li vuoi provare e vuoi fare bella figura con gli amici?

Metti in funzione il tuo Bimby e segui la ricetta.

Ingredienti (per 6 persone):

– 300 gr. di Farina 00

– 3 Uova

– 80 gr. di Olio di Semi di Mais

– 1 cucchiaino di sale

– 1 cucchiaino di Lievito Istantaneo per Torte Salate

– 1 cucchiaino di Semi di Papavero

– 1 cucchiaino di Origano in polvere

– 1 cucchiaino di Semi di Finocchio in polvere

Preparazione della ricetta

Inserisci nel boccale del Bimby la farina, le uova, il sale, l’olio di semi e il lievito per pizza per 3 minuti a velocità Spiga.

Avvolgi l’impasto, che deve risultare morbido e compatto, nella pellicola e lascialo riposare per mezz’ora.

Ora accendi il forno a 200° (in modalità ventilata se è quello elettrico).

Dividi l’impasto in tre parti uguali; nella prima aggiungi un cucchiaino di origano e impasta amalgamando bene, nella seconda aggiungi i semi di papavero e nella terza i semi di finocchio, procedendo come per la prima parte.

Dopo aver dato forma a tre salsicciotti tagliali a pezzetti di 1,5 cm, poi arrotolali dando loro la forma di una pallina.

Metti metà degli struffoli ben distanziati tra loro su una teglia foderata con carta forno e cuoci per 10 minuti a 200°, finché saranno gonfi e dorati.

Sforna e fai la stessa cosa con l’altra metà degli struffoli.

Conserva i tuoi struffoli salati in una scatola di latta: si manterranno buoni e fragranti per diversi giorni.