vitello-tonnato-bimbyUn secondo piatto tipico delle festività che però non perde il suo smalto neanche durante la stagione estiva. Il vitello infatti si consuma freddo, a fette, servito con la salsa tonnata, anch’essa fredda. Diventa perciò un’ottima soluzione per pranzi e cene estive.

500 gr di vitello

750 gr di acqua

mezza cipolla

1 gambo di sedano

1 carota

4 filetti di acciuga

3 scatolette di tonno

10 capperi

1 uovo e 1 tuorlo

300 gr di olio di semi

dado

1 limone

Versate l’acqua e le verdure (cipolla, carota, sedano) nel boccale, montate il cestello dove metterete il vitello e fate cuocere a temperatura varoma per un’ora a velocità 1. Pulite il boccale e preparate ora la salsa: mettete le acciughe, i capperi e il tonno scolato dall’olio di conservazione e tritatele a velocità 7 per 5 secondi; aggiungete l’uovo e il tuorlo e il succo di mezzo limone e poi amalgamate a velocità 5 per tre minuti: durante quest’operazione versate a filo tramite il coperchio l’olio di semi. Nel frattempo avrete tagliato a fettine il vitello e l’avrete lasciato raffreddare. Servite le fettine di vitello accompagnate dalla salsa tonnata.